Partner inaffidabile? I segnali fondamentali







L'inaffidabilità (e l'insicurezza), è un nemico tosto: ci ricorda in ogni istante quanto può essere invalidante (e malsana), per il partner che la subisce e, naturalmente, per il rapporto di coppia. RICONSCERE I SEGNALI!



L’insicurezza e l'inaffidabilità sono le radici di un sacco di problemi nelle relazioni. Non si può conoscere tutto ciò che fa il vostro partner ogni giorno e ogni istante della giornata, ed è giusto sia così. Ci deve essere quindi, un solido livello di fiducia tra voi o il vostro compagno sarà assalito di dubbi continui, così come la vostra relazione.
L’insicurezza e l'inaffidabilità del vostro compagno possono essere difficili da individuare – o peggio ancora a volte si cade nell’errore di pensare che sia una buona cosa. Vi potreste sentire più sicure di voi stesse, come se aveste il sopravvento in una relazione con un uomo insicuro, e potreste arrivare a considerare che è una grande vittoria sentirsi più sicuri, ma credetemi quando vi dico che è come camminare in un campo minato. Questo, per due motivi ben precisi: l'insicurezza del vostro compagno, e l'indaffidabilità, possono essere “mascherate” da un atteggiamento manipolatorio-narcisistico, e può creare in lui il costruirsi uno schema mentale e comportamentale, dove si cronicizza un'ansia anticipatoria devastante, qualora le sue aspettative, giuste o sbagliate, non vengono soddisfatte. Il secondo aspetto, strettamente collegato al primo, è quello che vi vede assuefarvi all'atteggiamento e comportamento insicuro ansiogeno e indaffadabil del vostro partner; questo potrebbe non farvi più intravedere la realtà di come il vostro rapporto sta andando ma, soprattutto, di come vi sentite dentro.
Quindi, se notate nel vostro partner più di uno dei comportamenti riportati di seguito, cercate di entrare in ascolto con lui, per superarli. L'alternativa è fuggire!

1/20 Desidera avere sempre l'ultima parola

Non c'è niente da fare, l'insicurezza del vostro partner lo porta ad avere sempre la risposta pronta e l'ultima. Non riesce a canalizzare il dialogo in modo paritetico. Vuole sempre concludere lui, perché la sua insicurezza fa sì che debba sempre aggiungere delle parole per giustificarsi, per farti sentire in difetto. Non desidera comunicare per chiarire, desidera mostrarsi a te, come l'uomo meraviglioso, che in realtà non si sente.


2/20 Pensa che lo tratti come amico

Non devi per forza dargli la manina ogni volta che camminate in strada, ma se ti comporti come se non avessi voglia di baciarlo o abbracciarlo, potresti intaccare la sua autostima. È molto difficile trovare sempre un punto di equilibrio, ma tenere a distanza fisicamente il proprio compagno, soprattutto all'inizio, può far insorgere in lui, insicuro, forti dubbi e accentuare il suo comportamento, magari standoti sempre addosso.

 

3/20 Quando parli di altri uomini

È naturale tu che abbia dei buoni rapporti con amici storici, ex importanti, o colleghi di lavoro, ma quando parli di loro e magari ti sbilanci, nel ricordarli e lodarli, dicendogli quali persone splendide sono, cerca di farlo in un modo da non far passare il messaggio, che loro sono meglio di lui o che potrebbero entrare in competizione. Il vostro compagno pensa che tutti loro sono potenziali minacce, ed è in perenne confronto con la realtà maschile. 

 

4/20 Tu hai molto più successo di lui

Chiunque, davanti al successo di un altro, potrebbe sentirsi in difetto. Non devi nascondere al tuo compagno la tua promozione al lavoro, ma magari rendi la notizia più simpatica e leggera. È innegabile che il tuo compagno dunque, con atteggiamento apparentemente spavaldo, sia felicissimo per te, ma dietro nasconde una grande insicurezza perché lo pone di fronte ad una domanda: “me la merito questa donna così in gamba?”

 

5/20 È stato un uomo tradito

C'è da tener conto, che un fattore scatenante l'insicurezza, è l'aver subito precedenti tradimenti, sia morali, sia fisici. Si è avvicinato quindi, a questo rapporto con fatica e forse non è neppure pronto. Basta avere pazienza con lui e dimostrargli che si può fidare. E questo lo si può fare solo con il tempo. Bisogna fargli capire che, se ci sono stati tradimenti, non significa che ci debbano essere anche adesso. Siamo persone diverse, i rapporti sono diversi, tu sei diversa!

6/20 Ti vede una preda molto appetibile
Il tuo compagno si mostra molto lusinghiero, apparentemente, quando qualcuno pensa che te sei un “femme fatale”, e tanti uomini sono attratti da te, ma è più forte la sua insicurezza e vede in te una mina vagante che potrebbe far esplodere la sua insicurezza. Rappresenti una minaccia perché sei guardata, osservata, ammirata, e lui invece di andarne fiero, cerca di far di tutto per segnare il territorio e tenerti ben stretta, anche fisicamente.

7/20 Interviene quando parli con un altro
La maggior parte di noi capisce quando c’è un flirt nell’aria, ma un uomo insicuro reputa ogni tua conversazione con qualcuno del sesso opposto come un pericolo, così lui piomba sempre in ogni tuo rapporto anche amichevole. Inizialmente la cosa potrà farti ridere o sorridere, ma a lungo andare potrebbe risultare fastidiosa e talvolta imbarazzante, quindi lesiva per il vostro rapporto.

8/20 Controllo costante degli spostamenti
E che Dio ti aiuti se non sei dove avevi detto che saresti stata! Il tuo compagno insicuro, diventa praticamente un'agenda, tenendo a mente tutti i tuoi appuntamenti e spostamenti. Ti chiede con lavori fare, dove andrai domani e come sarà la tua giornata. La cronologia temporale è da rispettare per non farlo andare in paranoia. Questo segnale è abbastanza maniacale. Rifletti bene!

9/20 Osservatore incallito del tuo telefono
È più consapevole di te, dei tuoi sms e delle tue chiamate perse. Il tuo telefono è più controllato di quello di un ricercato. Soprattutto su WhatsApp, osserva spesso la frequenza dei tuoi accessi, e i momenti in cui li hai avuti. È come se, da una parte, volesse coglierti in flagrante, per giustificare lo sfogo della sua insicurezza. Se accedi su WhatsApp alle 23.30 di sera, lui non penserà mai, che hai riguardato una frase carina della tua migliore amica.

10/20 Controlla la cronologia dei “like”
I social network non perdonano! È tutto molto trasparente, chiaro, alla portata di tutti. Il tuo compagno che mostra insicurezza e bassa autostima, sbircerà sul tuo profilo, i “like” messi dei tuoi contatti maschili. Osserva chi sono, quanti “mi piace”, ti mettono, quando e a cosa te li hanno messi. E non dimenticarti i commenti. Non gli sfugge niente e occhio a cosa viene scritto. Armati di grandi riflessioni sulla vostra storia.

11/20 È costantemente in cerca di conferme
“Mi ami?” “Pensi che sia carino?” “Sono intelligente, giusto?” Come potresti rispondere “no” a una di queste domande, in ogni caso? I complimenti richiesti non hanno alcun valore reale, ma per lui sono importanti, anzi vitali. Ha bisogno di essere rassicurato, di essere alla tua altezza, e a quella degli ex che hai avuto. Spesso ti chiede di mostrargli delle foto di loro, per fare i dovuti confronti, e capire se ci sono somiglianze, o qualcosa che lui non ha, e che a te piace o piacerebbe.

12/20 Cerca di farti sentire in colpa
Se stai facendo qualcosa senza di lui, probabilmente fa finta di niente, ma ti fa capire che si sente tenuto fuori. Lui vorrebbe tu lo coinvolgessi sempre, nel tuo tempo libero; non comprende o accetta male il fatto che tu possa avere la necessità di vederti con un'amica, praticare uno sport, andare a prendere un libro in biblioteca. Vorrebbe essere sempre a fianco a te! Ma lo scopo reale è quello che non ti aspetti: non lo fa per condividere, ma per essere sicuro di dove vai e cosa fai. 

13/20 Grande mancanza di indipendenza
Tutti noi vogliamo sentirci necessari per i nostri partner, ma vogliamo anche un certo grado di indipendenza. Non lui. Quando un compagno insicuro ha un rapporto, non c’è un “tu” o “Io,” solo “noi” e “noi”. Se credi che la vostra storia sia importante, cerca di lavorare assieme sul fatto di essere una coppia di due persone indipendenti che si scaglionò ogni giorno. Ma questo lavoro può essere duro, quando l'insicurezza raggiunge certi livelli estremi.

14/20 Abbandona i suoi amici
Di solito tutti noi riduciamo il tempo con i nostri amici quando viviamo un rapporto, ma lui ha completamente eliminato ogni rapporto con i propri amici al punto che vi chiederete se mai li abbia avuti. E difatti, se scopri e razzoli nelle sue storie precedenti, verrai a conoscenza che di amici non ne ha mai avuti. Si è sempre “annullato”, per le sue donne. Non ha mai vissuto e non vive una sua vita!

15/20 I vostri interessi diventano anche i suoi
Gli piacciono tutti i film che piacciono a te, legge gli stessi libri ed è contento di vederti giocare a pallavolo o pattinare per ore. Ma lui non sta portando nulla di suo al vostro rapporto, e ti potresti annoiare di questa cosa. Spesso un compagno molto insicuro diventa totalizzante e talvolta manipolatorio. Si mostra come l'uomo che ogni donna, ha sempre sognato! Invece risulta essere un uomo con scarsa personalità.

16/20 Ti ricorda i tuoi errori
Un compagno insicuro, diventa intransigente, a tratti irritante, e spesso parla di ciò che te dovresti o non dovresti fare, o come ti dovresti comportare. Qui viene fuori, l'aspetto leggermente manipolatorio, della sua insicurezza. Fa di tutto per discolparsi dai propri fallimenti o errori, mettendo in cattiva luce te. Vuole guidarti a comportarti come la partner modello, per colmare le lacune che nota in stesso.

17/20 Impazzisce se non rispondi ad un suo sms
A volte siamo troppo occupati per rispondere subito, e poi ci dimentichiamo oppure, semplicemente non vogliamo; è normalissimo. Lui ti farà sentire in colpa. Altro caso: lui ti scrive un messaggio molto carino e sentimentale e te gli rispondi, perché in quel momento hai pensieri più urgenti, in modo un po' asettico e freddo. Lui te lo farà notare appena possibile. Nel frattempo, la sua ansia cresce e anticipa pensieri come “non mi vuole più come prima”, “non sono abbastanza per lei”. 

18/20 Catastrofizza le mancate promesse
Ogni mancata promessa, piccola o grande che sia (una chiamata non fatta, un fine settimana saltato), mette il vostro compagno subito in allerta. La sua insicurezza, e bassa autostima, lo porta sia a catastrofizzare, sia a generalizzare l'evento senza ricordarsi dei momenti indimenticabili e il tempo che avete trascorso assieme. Questo comportamento si traduce nel comportarsi, come se tutto fosse perduto, come se te lo avessi tradito, abbandonato. Te lo farà pesare, pressandoti con altre conferme.

19/20 Vede la malizia in tutto
Qualsiasi cosa tu faccia, il vostro compagno ci vede la malizia. Se ti vesti in modo molto carino e sensuale, lui non pensa che lo hai fatto anche per lui, ma pensa subito che “ti vuoi mostrare” agli altri. Se al telefono ti sente gentile con il fidanzato della tua migliore amica, pensa subito che tu voglia fare la seducente a tutti i costi, anche se stai con lui e ne sei innamorata. Un compagno fortemente insicuro, sta sempre in agguato, e digerisce male i tuoi cambiamenti e umori.

20/20 Si è sempre sentito vittima
La storia sentimentale del vostro compagno è costellata di donne che non lo capivano, avevano sempre torto, e non lo amavano davvero, anche se lui ha sempre fatto di tutto per loro. Quando parlate con lui del suo passato relazionale, salta sempre fuori questo messaggio: “le donne mi hanno sempre dato meno amore, rispetto a quanto gliel'ho dato io”. E questo, è un mantra che vi accompagnerà spesso nella vostra storia.
 

La vostra affezionata dottoressa del cuore

Nessun commento:

Posta un commento

ladottoressadelcuore