Test per Lui: sei maturo sessualmente?




La sessualità è da sempre un argomento ancora tabù, per molti. Per altri no, ma spesso se ne parla tanto, e male. Per male intendo che la sessualità, a prescindere che la si possa vivere con il partner o in modo occasionale, non viene compresa nella sua totale bellezza e  pienezza. L'atto sessuale è un incontro di due corpi che parlano, comunicano, attraverso i 5 sensi. 

E' un percorso sensoriale che non dovrebbe esaurirsi, pensando subito alla fine, nel provare l'orgasmo, perché anche i preliminari, sopravvalutati o meno, sono già fonte di grande piacere. Bisognerebbe dunque, rivedere la sessualità nella sua piacevole complessità, come la grandezza del corpo con il quale andiamo a conoscere, sperimentare, perlustrare, attraverso l'atto sessuale.  La sessualità, può essere un incontro di anime che si amano, oppure di anime che si desiderano. Qui non c'è giudizio. Non ci deve essere!

Per questo desidero restituire all'atto sessuale, il massimo rispetto, anche la dove si tratta di un incontro o più incontri. 
Non c'è bisogno necessariamente di provare un grande sentimento, per restituire alla sessualità il rilascio di sensazioni corporee, mentali ed emotive uniche. Certo è che se c'è dietro un grande sentimento, la sessualità sarà vissuta, con maggior coinvolgimento.

Vorrei pertanto, che in questa sede, non ci fossero dei moralismi. La sessualità è un dono, bisogna trattarla in modo prezioso. Ha una sua dignità intrinseca, sia che sia svolta con amore o semplicemente, che semplice non è, con una complicità mentale ed emotiva.

Questo test è rivolto all'uomo, al fine di comprendere se riesce a viversi una sessualità adulta, matura, appagante con la sua partner o con una donna.  E' prettamente indicativo, ci tengo a dirlo. Da un'idea, una tendenza comportamentale, un'attitudine a...
Non è un qualcosa di scientificamente esatto, tanto che anche la scienza non è esatta.

Poi come promesso, pubblicherò anche il test per LEI.

Il titolo del test è "Sei maturo sessualmente (con lei ovviamente)?" 

Alla fine del test, dovrete semplicemente fare un somma dei SI, NO e A VOLTE.

In base alla maggioranza delle risposte, verrà stilato un profilo comportamentale in ambito sessuale. Ribadisco. E' un test indicativo, che vi suggerisce la vostra tendenza, in generale, a vivere la sessualità in modo più o meno appagante.



INIZIAMO
Attenzione alla negazione in delle frasi (non) 


I bisogni di Lei vengono prima dei tuoi?
Si
No
A volte

Quando sei eccitato, non tendi ad andare dritto al punto e procedi con lentezza, cercando di far arrivare la tua Lei al massimo dell’eccitazione?
Si
No
A volte

Ciò che piace ad una donna, può non piacere alla tua Lei. Pertanto, anche il punto G non è sempre lì. Cerchi dunque, di esplorare giocare e sperimentare, oppure ti comporti alla solita maniera?
Si
No
A volte

I preliminari, secondo te, sono sopravvalutati?
Si
No
A volte

Ti dedichi molto a LEI, per cercare di scoprire le sue zone erogene e per cercarla di farla eccitare?
Si
No
A volte

Ti piace maggiare il corpo della tua Lei?
Si
No
A volte

Il raggiungimento dell’orgasmo di Lei, è fonte di grande godimento anche per te?
Si
No
A volte

Secondo te, per una donna, il lasciarsi andare (la totale perdita del controllo), dipende dal provare delle forte emozioni, durante i preliminari?

Si

No

A volte


Un errore che molti fanno è distinguere preliminari e sesso. In realtà, i preliminari sono sesso a tutti gli effetti: si tratta non solo di quel contorno che riesce spesso a rendere la “portata principale” incredibilmente più succulenta, ma di modi “alternativi” per godere a tutti gli effetti. Sei d’accordo?

Si

No

A volte


Se tu sai come far godere una donna allora lei sarà sessualmente appagata, e sarà più disponibile a fare altrettanto?

Si

No

A volte

Mentre fate sesso, tendi ad assaporare e a soffermarti con tutti e cinque sensi,  il corpo di Lei?
Si
No
A volte

Quando fate sesso, comunichi a Lei se sta facendo una cosa che non ti piace?
 
Si
No
A volte

Quando fate sesso, ascolti i desideri e le richieste che Lei ti esprime?
Si
No
A volte

Quando fai sesso con Lei, trovi sia importante scambiarsi a parole cosa preferite fare e non fare?
Si
No
A volte

Se a Lei piace dire qualche parole “sporca” durante l’atto sessuale, l’assecondi?

Si

No

A volte


Durante i momenti più “accesi”la combinazione di dominazione e “dirty talking” può essere un eccellente mix per riuscire a risvegliare gli istinti più atavici di entrambi, e portare così l’esperienza sessuale alle sue origini più crude e stimolanti. Sei d’accordo?

Si

No

A volte


Mentre fai l’amore con la tua partner alterni la tua parte dolce con la tua parte più istintiva e animalesca?

Si

No

A volte


Se tu provi l’orgasmo, il rapporto può dirsi terminato ?
Si
No
A volte

Ti capita di fare sesso con lei, anche mezzi vestiti, anche fuori dal letto?

Si

No 

A volte

Quando lei si lascia andare, premi il suo comportamento, dicendole che ti fa piacere che lei prenda l’iniziativa?

Si

No 

A volte


Secondo te, per una donna, il lasciarsi andare (la totale perdita del controllo), dipende dal provare desiderio per te?

Si

No

A volte


Chiedi normalmente quali sono le zone erogene della tua Lei, mentre state avendo un rapporto sessuale?

Si
 
No

A volte


Ti piace stupire Lei con nuove carezze o nuovi modi di toccarla?


Si

No

A volte


Quando fai sesso con Lei, le comunichi le tue fantasie più intime?


Si

No

A volte


Credi sia importante che anche Lei ti comunichi le sue fantasie, mentre state avendo un rapporto sessuale?

Si

No

A volte


Conoscere le fantasie sessuali di lei, ti porta a non volerle soddisfare, ma solo a condividerle verbalmente?

Si

No

A volte


Ti ecciteresti, se le fantasie che lei ti comunica, riguardano altre persone?

Si 

No

A volte


Quando stai facendo sesso con lei, ti ricordi e ti piace accarezzarle il seno e prendertene cura?

Si

No

A volte


Quando fai sesso con Lei, la baci mentre stai/state per raggiungere l’orgasmo, o durante?
Si
No
A volte

Quando lo fai (baciarle il seno), tendi a dare dei baci e morsetti lenti e morbidi?

Si

No

A volte


Quando Lei è eccitata, tendi a non toccare subito la sua parte genitale?
 
Si
No
A volte

Quando ti avvicini alle sue parti intime, osservi, ammiri, prima di procedere subito con il sesso orale?
Si
No
A volte

 Se a lei non piacesse farlo in modo aggressivo (il sesso orale), l'accontenti?


Si 

No

A volte


Quando fai sesso orale a Lei, le stimoli il clitoride con movimenti circolari, lenti, alternando profondità e delicatezza?
 
Si
No
A volte

Se la donna ti dice, mentre le stai facendo sesso orale, che le piace più in un’altra maniera, tendi ad ascoltarla?
Si
No
A volte

Quando avete terminato il rapporto sessuale, non domandi se le è piaciuto?
Si
fdNo
A volte

Maggioranza di risposte SI = la tua sessualità è decisamente propositiva ed esplosiva. Appasionata e appassionante. Ti piace molto dedicarti alla tua donna, e a dare priorità al suo piacere, perché questo ti procura un grande godimento, facendoti arrivare anche all'orgasmo. Vivi pertanto, la sessualità in modo libero e genuino. Sei un uomo adulto che sa come si prende una donna e darle piacere, perché il piacere di Lei è il tuo! Questa è una grande maturità sessuale.  Accogli i suoi bisogno e le sue richieste.  E lo fai perché ti piace non per dovere. Bravo! Anzi ottimo!

Maggioranza di risposte NO = Mi sa che devi ancora aggiustare il tiro. La sessualità per te non è un tabù. Ti piace molto e sei pieno di desiderio, ma ti soffermi poco sulla tua Lei, perchè metti il tuo bisogno di essere appagato al primo posto. Non ascolti i bisogni di Lei, ed hai un modo di vivere la sessualità non ancora maturo, adulto. Ti muovi con rapidità e vai dritto al sodo. Dovresti cercare di accogliere prima il godimento di lei perché è solo così che la farai impazzire e pertanto, impazzirai anche te. E' a questa consapevolezza che devi mirare.
Maggioranza di risposte A VOLTE =  Hai una sessualità non proprio matura, adulta. Ti piace dare piacere a lei, ma ti trovi spesso in conflitto, con quello che ti suggerisce la tua mente o il tuo corpo. Quello che fai per lei, spesso, lo fai per dovere, non lo fai perchè ti piace davvero. Vorresti accogliere i suoi bisogni, le sue fantasie, e talvolta ci riesci bene, ma prevale ancora in te un bisogno personale. Arrivare a comprendere con l'anima e il cuore, che il piacere di lei, viene prima di tutto, è una consapevolezza da pochi grandi uomini. Per questo molte donne, spesso, hanno relazioni con uomini molto più maturi. Semplicemente perché hanno imparato con gli anni, l'arte della sessualità

Mi auguro che siate rimasti "soddisfatti", in tutti i sensi....

La vostra affezionata dottoressa del cuore

Nessun commento:

Posta un commento

ladottoressadelcuore