Corso di formazione: educazione e crescita affettiva



Con questo corso di formazione (sempre attraverso videochiamate), desidero proporvi, come sempre, un qualcosa di molto pratico, efficace ed efficiente, che vi possa fornire strumenti pratici, attraverso l'apprendimento di nuovi schemi di pensiero e comportamento, per recuperare non solo la vostra autostima e la fiducia nelle vostre relazioni affettive, sia una serie di abilità che farete proprie, riguardo la capacità di avere relazioni affettive sane e soddisfacenti

Quindi...
1 cambiamento e sostituzione di stili di pensiero disfunzionali che vi fanno andare in direzione opposta all'amore, e vi fanno scegliere anche le persone non adatte a voi.
2 apprendimento di abilità per monitorarvi nei momenti di crisi personale e relazionale, gestendoli al meglio.

Il tutto porta come conseguenza ad una crescita affettiva, ad un modo di amare, non dettato dal bisogno, da alte aspettative, da idealizzazioni sul partner e sull'amore. 
Un modo di amare, libero, che vi faccia riflettere su quanto sia probabile che l'amore possa ritornare nella vostra vita, in maniera totalmente appagante.

L'esperienza in questo campo mi ha concesso di capire come, un percorso “standard” di formazione psicologica, non sia in grado di rispondere adeguatamente al bisogno di questo tipo di utenti. 

Ho studiato pertanto, un approccio "integrato" che prende spunti da:
  • Dall'approccio cognitivo comportamentale
  • Dall'approccio del problem solving strategico
  • Dall'approccio dialettico comportamentale

Si rendono necessari quindi, interventi mirati. Senza presunzione, ma con prove empiriche, ho stilato un protocollo innovativo sulla crescita affettiva e relazionale.

Gli obiettivi di questo corso di formazione, composto da 10 sedute della durata di 40 minuti ciascuna, sono i seguenti:

  1. Rivedere le vecchie e nuove relazioni con una nuova modalità di pensiero (in poche parole, fare una fotografia di quello che è il modo di approcciarsi e vivere una storia d'amore, con i propri schemi di pensiero/comportamento) attraverso la tecnica dell'ABC dove si può creare il razionale, il funzionamento del nostro pensierio intrusivo, dannoso che ci porta a fallire in amore; 

  1. Far comprendere al paziente come le sue sofferenze emotive e affettive, sono spesso legate al suo modo di intepretare l'evento in se. Non all'evento oggettivo che accade. 

  1. Dopo questa fase, comprendere quali sono gli schemi di pensieri/comportamentali da abbandonare, perchè inefficaci e non realistici, quali invece da mantenere. Il tutto attraverso esercizi prati come  prove di fatto e la messa in discussione di questi pensieri automatici dannosi, che sarà il paziente stesso a mettere in discussione, accompagnato naturalmente dallo psicologo (esercizi: vantaggi e svantaggi nel mantere certi pensieri riguardo se stessi nei confronti di una relazione, anticipare le conseguenze durante una relazione, continuando a mantenere certi pensieri/comportamenti fallimentari, la tecnica del come "peggiorare", attraverso la quale il paziente, vedendo esasperati le sue tentate soluzioni inefficaci in amore, tenderà ad evitarle e a mettere in pratica, nuove soluzioni più sane;

  1. Comprendere che spesso, il fallimento in amore, non è dettato dagli altri, o dalla persona sbagliata, ma dal fatto che state utilizzando intepretazioni sbagliate circa gli eventi relazionali che vi accadono. Le interpretazioni sbagliate, spesso non aderenti alla realtà, portano come conseguenza, al disagio emotivo e quindi, a comportamenti errati in amore;
  1.  Rafforzare dentro il paziente, la consapevolezza dei propri punti di forza e debolezza, utilizzandoli quindi, al meglio durante una storia d'amore: si fa fare al paziente una lista di quelli che sono stati e riconosciuti dagli altri, i comportamenti, i tratti di personalità che funzionano in amore, rafforzandoli positivamente;

  1. Focalizzarsi sulle aspettative: Le aspettative sono un grosso ostacolo per vivere una relazione sana in amore. L'obiettivo è quello di ridimensionarle (se sono irrealistiche), utilizzando la tecnica definita "cosa pensano le due parti di me", al fine di trovare un giusto equilibrio tra la parte sana, matura emotivamente di ciascuno di noi, e la parte immatura, dipendente emotivamente e affettivamente;

  1.  Comprendere quali sono esattamente i comportamenti, i pensieri che il paziente mette in atto, durante un incontro con un partner che gli interessa;

  1. Di conseguenza, l'obiettivo è quello di comprendere quali sono i reali bisogni o le reali intenzioni che il paziente ha nell'avere una relazione. Bisogno d'amore? Colmare un vuoto affettivo? Oppure un sano desiderio d'amore? Esercitarsi, quando si hanno degli incontri a scrivere le emozioni e i pensieri prima di un incontro, e dopo l'incontro;

  1. Concentrarsi su di sè, mandando avanti la propria vita, costruendo eventi positivi e spazi di autentica gratificazione personale, al fine di far comprendere al paziente, che è necessario che la sua vita si accresca di situazioni che emotivamente facciano accresere in lui/lei la percezione della propria efficacia personale. Che la sua vita può andare avanti da sola, senza la necessità impellente di avere una storia d'amore, rischiando così di incappare in uomini sbagliati;

  1. Esercizi per abbassare lo stress, il disagio emotivo o tollerare il momento di angoscio e crisi che in quel momento non si può modificare. In più l'esercizio STOP al pensiero e la costruzione di un luogo sicuro al quale darete un nome, per bloccare, quando sentite che sopraggiungono, i pensieri angoscianti, assillanti.

 Questi sono gli obiettivi e gli step "MUST" di questo corso di formazione di crescita affettiva.

Se il paziente/utente si dedicherà con serietà a compiere tutti questi passaggi, facendo gli esercizi dati dallo psicologo, e rivisti durante le sedute, vedrà lui stesso i miglioramenti verso la sua crescita affettiva e relazionale. 

Modalità corso online 

Le sedute si svolgono scaricando un app gratuita, sia dal cellulare sia dal pc, che siamo zoom cloud meeting. Tutte le info le trovate nel blog nella sezione CONTATTI e FAQ. E' la piattaforma più utilizzata e semplice del momento.

Questo corso, come dicevo, lo propongo con un grosso incentivo anche economico...

Ogni seduta singola costerebbe 40 euro per 40 minuti. 
Il prezzo totale pertanto, dovrebbe essere di  400 Euro.

Il costo effettivo, sarà invece, di 180 Euro.

Chiedo solo un acconto di 50 euro, alla fine delle prime 3 sedute. Se vorrete interrompere il corso, lo potrete fare, ma la caparra non sarà restituita, perchè le sedute svolte (almeno le prime 3).

Per qualsiasi informazione e chiarimenti potete contattarmi o via mail a
g-parenti@libero.it,  cell. 3207124993

Dott.ssa Gaia  Parenti








Vi svelo un segreto... Grazie al titolo di questo libro che sto leggendo:
"amore perfetto, relazioni impertette...."

Mi auguro che avrete capito il mesaggio che sta alla base di questa affermazione.
Se ambite all'amore perfetto questo corso non farà per voi, se ambite ad un amore sano, e a costruire relazioni d'amore autentiche e di valore, allora vi invito a fare questo corso .


La vostra affezionata dottoressa del cuore



Nessun commento:

Posta un commento

ladottoressadelcuore